Metodo Lualdi per gli anziani

anziani

LA QUALITA’ DELLA VITA DEGLI ANZIANI

Da diversi anni gli anziani sono stati al centro di interessi per la ricerca di aziende farmaceutiche, per cercare di rallentare e migliorare il processo di invecchiamento.

L’età media di vita è cresciuta, alcune volte a discapito di una qualità di vita dignitosa.

Nei più di venti anni di esperienza con il Metodo Lualdi, molti degli anziani che hanno usufruito dei nostri servizi si sono sottoposti a svariati interventi chirurgici, dalla protesi d’anca a quella del ginocchio, oltre a consumare una eccessiva quantità di farmaci.

Il consumo prolungato dei farmaci porta inevitabilmente ad una intossicazione del nostro organismo e di conseguenza ad un indebolimento del sistema immunitario generale che portano ad una riduzione drastica della capacità di movimento del corpo che si aggrava a seguito di ogni singolo intervento chirurgico, a cui segue un piano riabilitativo lungo, faticoso e in molti casi costoso.

Il continuo consumo di farmaci e la mancanza di attività all’aperto toglie la possibilità di riattivare o mantenere un metabolismo sufficiente anche per combattere i vari virus, (CoVid-19 compreso).

Dare la possibilità agli anziani di deambulare in maniera corretta, partendo dalla cura dei piedi è fondamentale per ripristinare gli arti inferiori che, con il passare degli anni, vanno fisiologicamente incontro ad una degenerazione e quindi ad una ridotta e cattiva deambulazione.

anziani

ANZIANI E DEAMBULAZIONE AUTONOMA

Parlando delle patologie più diffuse che colpiscono gli anziani, quelle degli arti inferiori è sicuramente tra le maggiori. Molti adulti in età avanzata infatti soffre di problematiche articolari della colonna vertebrale, delle ginocchia e del piede.

Non c’è farmaco migliore e senza effetti collaterali del massaggio ai piedi o di una seduta di riflessologia plantare che possano essere accompagnati da esercizi propriocettiva dei piedi e della camminata.

Il Metodo Lualdi supporta la prevenzione ed il ripristino delle asimmetrie degli arti inferiori e degli spazi articolari.

Seguire un percorso di prevenzione per i nostri piedi non solo aiuta a ridurre l’effetto dell’invecchiamento, ma, soprattutto, regala una benessere diffuso che permette di godersi  la vita fino all’ultimo respiro!

Menu