Dalla sedia alla maratona… passando dalla Stramilano

Un anno fa vi raccontavo come, grazie al supporto di Metodo Lualdi fossi passato da sedentario a camminatore assiduo con l’obiettivo di partecipare alla Stramilano 2022.  Com’è iniziata e come sta proseguendo?

Il Lockdown 2020 aveva bloccato tutto e tutti, anche me!

Sembra passata una vita da quando, in pieno primo lockdown, ero totalmente KO. Mi ricordo ancora di quel giorno in cui, in visita di controllo da Lualdi, avevo piedi e gambe gonfi da non riuscire ad allacciarmi le scarpe. Dopo quella seduta mi sono fatto forza e, seguendo le indicazioni di Lualdi, ho affiancato un paio di scarpe adatte al mio piede e al mio peso a trattamenti di massofisioterapia e, soprattutto, a camminate assidue durante la settimana e il week end.

Dalla camminata alla corsa: l’importanza di avere un team che ti segue!

Dopo circa un anno, alternando camminate a trattamenti, ero pronto per iniziare a correre pieno di entusiasmo! Passare dalla camminata alla corsa è stata per me una novità sfidante. Il supporto e l’esperienza del team di Metodo Lualdi sono stati fondamentali per accompagnarmi con costanza e gradualmente sul percorso. Abbiamo affiancato i trattamenti massofisioterapici e una nutrizione calibrata a un programma personalizzato di allenamenti e coaching. A fine estate 2021 ero così motivato da decidere d’iscrivermi alla Stramilano 2022, la 10 Km di corsa non competitiva per me più famosa!

L’obiettivo della Stramilano, il tempo mite di autunno e inverno 2021, il programma di allenamenti con sessioni in solitaria e guidate da Lualdi e i trattamenti ai miei piedi mi hanno permesso di arrivare a fine anno senza infortuni e con un miglioramento nella mia fisicità inaspettato. Sono riuscito a diminuire il mio peso di quasi 30 Kg e ad aumentare la velocità media di corsa raggiungendo i 7 Km/h (8’00″/Km). A fine Gennaio 2022, con immensa soddisfazione, ho percorso il mio primo allenamento di 10 Km di corsa senza sosta!

Il team di Metodo Lualdi mi ha continuato a supportare per tenere alti la motivazione, il metabolismo e la forma fisica fino alla vigilia della Stramilano 2022. Il coaching è stato modulato per adattarsi alle mie esigenze, rivalutando costantemente gli allenamenti, il programma di nutrizione e i massaggi necessari per creare una versione di me migliore, pronto per affrontare la mia prima gara ufficiale di corsa!

L’esperienza della prima gara di corsa: la Stramilano 2022

A metà maggio 2022 ho ritirato la mia prima sacca da corsa: ero emozionato come un bambino al primo giorno di scuola!

Alla griglia di partenza avevo tantissima adrenalina e tanta ansia da prestazione: durante gli allenamenti avevo più volte corso per 10 Km, ma mai nella mia vita avevo affrontato una gara con tanti corridori!

Il suono del cannone ha resettato tutti i miei pensieri e mi ha immerso nella competizione! Ho iniziato la gara seguendo il ritmo di corsa del gruppo: più veloce di quanto ero abituato! Poco dopo ho preso coscienza della situazione, ho preso il mio ritmo e ho affrontato difficoltà e gioie della gara.

Mi sono ritrovato a fare slalom tra gli altri corridori, a cimentarmi con la disconnessione delle strade del centro e, allo stesso tempo, a percepire l’energia dei partecipanti e degli spettatori! Ho affrontato i lastroni di cemento, i sampietrini, i binari del tram, il caldo che arriva dalla strada e, allo stesso tempo, mi sono lasciato trasportare dall’incitamento del pubblico e dei miei compagni di avventura che mi hanno dato la forza di continuare fino alla fine.

Alla vista dell’arrivo presso l’Arena di Milano tutta la fatica è scomparsa: avevo tagliato il traguardo di una gara di 10 Km di corsa in 1h e 17′!

Verso la mia prima maratona

Il benessere che ho raggiunto e la soddisfazione di poter correre nelle gare ufficiali mi stanno spronando a proseguire. Quando incontro persone che non mi vedono da qualche tempo rimangono stupite dal mio cambiamento: la pancia e il gonfiore sono scomparsi e la mia fisionomia è totalmente cambiata! Il team di Metodo Lualdi continua a seguirmi con programma di coaching, allenamenti, nutrizione e massaggi. L’entusiasmo è ancora alto e i miglioramenti si vedono di mese in mese. Il mio corpo è tonico, la velocità media di corsa ha superato gli 8,5 Km/h (7’00″/Km) e il peso è diminuito di oltre 45 Kg dall’inizio di questo percorso di benessere.

A inizio estate ho partecipato alla prima lezione di Chi Run riuscendo a migliorare ulteriormente la postura, il ritmo e la velocità della corsa.

Tra qualche giorno parteciperò alla DeejayTen di Milano e sono pronto a iscrivermi alla Stramilano 2023. Seguendo i consigli di Lualdi, mi vedo già in volo verso New York con il pettorale della famosa maratona!

Se volete vedere il mio percorso e tenervi aggiornati sui miei progressi, seguitemi su Instagram e su Facebook cercando gli hashtag con cui taggo i miei post: #1hwalkingforhealth#ilpoteredeinostripiedi

Andrea l’atleta

stramilano
April la chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋,
come possiamo aiutarti?